Alice Pasquini, la creatività di Arezzo Wave Love Festival 2014

AlicePasquini FotoGloriaViggiani
Alice, foto di Gloria Viggiani
 
 

La creatività che caratterizza la nuova edizione del Festival è firmata da Alice Pasquini, artista romana, amica del festival fin da giovanissima.

“Sono andata ad Arezzo Wave per la prima volta da giovanissima con mio papà e sono molto legata alla storia del festival al quale sono ritornata per molti anni a seguire. Ad Arezzo ho visto grandi stelle, fatto nuove scoperte e vissuto momenti che hanno segnato la mia crescita e stimolato la mia curiosita di ragazza allora e di artista oggi. Quando Mauro mi ha chiesto di realizzare un’immagine per il festival ho pensato a quell’energia che esplode quando celebriamo assieme la gioia di vivere.”

arezzowavealice

Biografia

Alice Pasquini è un’artista romana che lavora come illustratrice, scenografa e pittrice. Le sue “tele” preferite sono i muri. Ha ampiamente viaggiato portando alla luce molte opere in moltissime città sparse nel mondo: Sydney, New York, Barcellona, Oslo, Mosca, Parigi,Copenhagen , Marrakech, Berlino, Saigon, Londra e Roma.Nata nel 1980, Alice si laurea all’accademia di belle arti di Roma, successivamente vive e lavora in Gran Bretagna, Francia e Spagna. A Madrid porta a compimento un corso in animazione alla rinomata Ars animation school. Nel 2004 ottiene un MA in critica d’arte all’Università Computense.Attraverso l’arte Alice vuole mettere in mostra i momenti intimi dei suoi soggetti, che altro non sono se non persone normali, e le sottili connessioni che si instaurano tra la gente. Attraverso le sue opere desidera indagare soprattutto le emozioni e lo fa esplorandole da diversi punti di vista. Alice è particolarmente interessata alla rappresentazione delle donne nell’arte, di donne forti e indipendenti soprattutto, donne lontane dallo stereotipo altamente sessualizzato a cui ci ha abituato la società odierna.Nel 2012 viene selezionata per partecipare a “Scultura Viva” XVI simposio internazionale di scultura e pittura murales a San Benedetto del Tronto. Nel 2013 realizza a Roma un ciclo di lavori per i Musei Capitolini visibili nella piazza del Campidoglio e un pannello per la Pinacoteca Comunale d’arte contemporanea di Gaeta .I suoi lavori vengono esposti alla Tri-Mission Art Gallery, American Embassy, Roma (2013); alla Galleria d’Arte Provinciale Santa Chiara; alla Galleria Nazionale, Cosenza (2013); alla Casa dell’Architettura di Rome (2013); alla Colab Gallery, alla Weil am Rhein (2013); a Palazzo Candiotti, Foligno (2012); all’Espace Pierre Cardin, Parigi (2012); al Mutuo Centro de Arte, Barcelona (2012). Alice porta a termine molti progetti con clienti internazionali come Nike, Range Rover, Toyota,Microsoft e illustra il romanzo “Vertigine” edito Rizzoli. Ha collaborato con l’istituto italiano di cultura di Singapore (2013) e ha attivamente partecipato ad eventi e festival internazionali di arte urbana.

 
Lombardia

FINALE AREZZO WAVE LOMBARDIA

Ecco i 4 finalisti che si contenderanno la finale di Arezzo Wave Lombardia al Darsena Pop:ScigheraFrances and the mutekouyaGola band I 4 gruppi vincitori delle

Liguria

I FINALISTI DI AREZZO WAVE LIGURIA!

Tutto pronto in riviera per la finalissima di Arezzo Wave Liguria!4 band si alterneranno sul palco dello Chapeau Club di Savona dalle ore 21, ingresso

Friuli Venezia Giulia

Finale regionale Arezzo Wave FVG 2024

venerdì 28 giugno 2024apertura porte ore 19.00 Di seguito i nomi delle band convocate per la finale: Cecas (indie-pop)Filament of Existence (urban)Il Mercatovecchio (rock)Rental0012 (indie-rock)The

Lombardia

FINALE AREZZO WAVE LOMBARDIA

Ecco i 4 finalisti che si contenderanno la finale di Arezzo Wave Lombardia al Darsena Pop:ScigheraFrances and the mutekouyaGola band I 4 gruppi vincitori delle

Liguria

I FINALISTI DI AREZZO WAVE LIGURIA!

Tutto pronto in riviera per la finalissima di Arezzo Wave Liguria!4 band si alterneranno sul palco dello Chapeau Club di Savona dalle ore 21, ingresso

Friuli Venezia Giulia

Finale regionale Arezzo Wave FVG 2024

venerdì 28 giugno 2024apertura porte ore 19.00 Di seguito i nomi delle band convocate per la finale: Cecas (indie-pop)Filament of Existence (urban)Il Mercatovecchio (rock)Rental0012 (indie-rock)The