Arezzo Wave 1992 – mainstage

Nel 1992 il palco principale del festival si sposta al Parco Militare di Viale L. Da Vinci, Zona Via Arno. Ecco il cartellone dei grandi nomi:

24 Giugno “Le scoperte di Arezzo Wave”:

Mumble Rumble (Bologna)
Sierra Charriba (Bologna)
Filo da Torcere (Roma)
special guests:
Negu Gorriak (Euskadi)
The Gang (Italia)
Billy Bragg (Uk)
Les Tambours du Bronx

25 Giugno “Le scoperte di Arezzo Wave”:

Bevano Est (Forlì)
Bomba Bomba (Pistoia)
Nassara (Torino)
special guests:
MauMau (Italia)
Amar Sundy (Algeria)
Yothu Yindi (Australia)

26 Giugno “Le scoperte di Arezzo Wave”:

Antinomia (Venezia)
Ella Guru (Rimini)
Teach na Gaothe (Arezzo)
special guests:
The Young Gods (Svizzera)
The Neon Judgement (Belgio)

27 Giugno “Le scoperte di Arezzo Wave”:

Estensione – Est (Gorizia)
Magillah (Bologna)
Bresaolas (Verona)
special guests:
Sergio Messina (Italia)
Aereoplani Italiani (Italia)
Pitura Freska (Italia)

28 Giugno “Le scoperte di Arezzo Wave”:

Mandrax (Reggio Calabria)
special guests:
Baba Yaga (C.S.I)
Zapmama (Uganda)
Les Coquines (Francia)
FFF (Francia)