AREZZO WAVE 2015 IL SOLE SPLENDE SUL NOSTRO FESTIVAL!

Si è conclusa ieri, domenica 21 giugno al Giardino sull’Arno di Capolona, nel primo giorno d’estate, la 29°esima edizione di Arezzo Wave.
Un’edizione completamente rinnovata nella sua forma, quella che si è tenuta quest’anno: 5 giorni di musica e cammino immersi nella natura. Riscoprire se stessi, raggiungere luoghi impervi, con le proprie gambe, la fatica prima e la soddisfazione di esserci riusciti, la semplicità nei gesti, la solidarietà nell’aiutarsi nel momento del bisogno lungo il cammino che da Arezzo ha condotto alla cima del Pratomagno. Sono questi i valori e i punti cardine su cui si è basato Arezzo Wave 2015. Senza dimenticare la Musica! La musica, la vera protagonista assieme alla natura di questo percorso.
Difficile quantificare il numero di persone per un Festival “itinerante” come quello di quest’anno, la risposta del pubblico alle cinque giornate è stata molto alta.
Un bilancio più che positivo per questa nuova formula: musica e cammino; un pubblico numeroso, attento e coinvolto in tutte le varie “tappe”, un’atmosfera che riporta alle origini di Arezzo Wave; grande entusiasmo hanno suscitato le performance di John de Leo, Heymoonshaker, Denise Cannas, Jeramiah Ferrari, Dj Khalab, Fantasia Pura Italiana, e tutte le nuove scoperte di Arezzo Wave Band, che faranno molto parlare di se.
La Marcia del Sole, con la partenza aretina guidata da Mauro Valenti e quella fiorentina guidata da Folco Terzani, si è conclusa sabato 20 giugno in cima al Pratomagno. Un ambiente bucolico che ha accolto la musica, i camminatori, vero “gruppo” protagonista, e che ci ha regalato un tramonto e un’alba, nella notte più breve dell’anno, da togliere il fiato per iniziare insieme una buona estate e… un buon inizio di un nuovo percorso.

“Bella e intensa l’esperienza della musica in marcia… ho trovato un gruppo di persone che sono state un blocco unico e felice… molte di loro presenti anche ieri all’ultima sera di Arezzo Wave, stanchi ma fieri di esserci stati…faremo tanta strada insieme.” Mauro Valenti

Sulla scia di questo entusiasmo si pensa già ad un appuntamento a metà settembre, per incamminarci nuovamente insieme, salutare in quel caso l’estate ed accogliere l’autunno!

Rimanete connessi con la Fondazione Arezzo Wave Italia, scaricate l’app Fondazione Arezzo Wave