Arezzo Wave Contest, la vittoria ad Anna Bassy

AREZZO — Anna Bassy, cantautrice italo-nigeriana, nata e cresciuta a Verona, dalla voce soul intensa, è la vincitrice dell’edizione 2021di Arezzo Wave Music Contest. Un’artista carismatica, che ha conquistato il pubblico composto da professionisti ed operatori del settore e da appassionati di musica al Teatro Petrarca durante l’ultima edizione di Sud Wave, appena conclusasi.

Anna Bassy il 27 gennaio si esibirà a Parigi nei saloni del prestigioso Hotel Galliffet, sede dell’Istituto Italiano di Cultura per Arezzo Wave in Paris, a due passi dai celebri locali della scena musicale e culturale del quartiere di Saint Germain, in Rue Varenne. A lei anche il premio di 10mila euro messo in palio da Nuovo IMAIE, con cui Bassy avrà il diritto di esibirsi in un tour di date in Italia e all’estero, e l’Arezzo Wave Ius Soli, dedicato agli italiani di seconda generazione.

La Malasorte, duo hip-hop salentino, tra rap e world music, vince il Premio Rockit; Golconda vince il premio Dante Rock, con riconoscimenti donati da Regione Toscana e Unico Firenze.