EDDA PER AREZZOWAVE.COM

edda

 

Tornano le exclusive dei big della musica dedicate agli amici di Arezzo Wave! Questo mese il protagonista è EDDA che ci regala questa breve intervista lasciata ai microfoni di Radio Wave Intenational prima del suo concerto al Karemaski Multi Art Lab di Arezzo. 
Nuovo album, nuovi brani, eccoli in esclusiva per noi in versione acustica!

Ciao EDDA, da dove partiamo? Ricostruiamo la storia del rock italiano, tu eri il leader dei Ritmo Tribale

…molto tempo fa


Parliamo del tuo personale rapporto con Arezzo Wave. Se guardiamo in internet troviamo immagini di concerti, riprese da Videomusic dove sei sul palco Psycho Stage davanti a un mare gente. Che periodo era quello?

Ero con i Ritmo Tribale. Abbiamo fatto anche un’esibizione sul Main Stage, io ho un video in VHS! Bhè Arezzo Wave è un’istituzione chiaramente. Suonare con i Ritmo Tribale sul Main Stage…sei contento, ti senti arrivato.
Io di solito non mi ricordo mai i concerti, ma questo me lo ricordo, mi ricordo che avevo una giacchetta di jeans bianca, che il palco era enorme… È una grandissima manifestazione! A quei tempi la musica veniva un pò più considerata.

Poi nel 2012 sei tornato al Festival come Edda

Ci sono tornato come Edda

 

Valenti ti ha fatto un dispetto, perchè dopo averti fatto suonare nello Psycho Stage e nel Main Stage ti ha fatto suonare nel Wake Up stage!

No vabbè ma ha fatto bene, io suonerei sempre a mezzogiorno, le due, anche le due del mattino, io suonerei sempre la mattina, potrei fare sul serio concerti alle 5 del mattino!
Ero molto contento di esibirmi al Wake Up Stage, anche perché mi sono esibito con Sebastiano De Gennaro che è bravissimo. È sempre bello suonare, non importa se poi c’è la marea o poche persone, a me piace. Già che mi chiamano sono già contento.

Dai mi sembra che comunque per te Arezzo Wave sia un pezzettino di cuore

Eh si, poi dai nolente o volente la mia fidanzata è una che lavora con voi, ha fatto tantissime edizioni, ho tutte le magliette di Arezzo Wave… quindi si, direi che sono molto legato.


Grazie tante EDDA

Grazie a voi