Francesco “FRY” Moneti : Ma quindi chi c’è stasera?!?

L’avvicinarsi della festa del nostro trentesimo compleanno stimola lettere di sostegno e testimonianza di tanti amici importanti e carissimi; ecco quella di Francesco “Fry” Moneti dei Modena City Ramblers, caro amico del festival e uno dei migliori musicisti della musica italiana:

“Ma quindi chi c’è stasera????”
“Mah, degli americani e prima c’è un nero alla chitarra che pare sia parecchio bravo!”
Gli “americani”a cui faceva riferimento il brufoloso ragazzino erano la Dave Matthews band e il “nero” in questione altri non era che l allora sconosciuto Ben Harper.
Si avete letto bene.
La Dave Matthews band e Ben Harper ad Arezzo.La stessa sera.”A gratisse!”
Erano i primi ’90 ed il festival portava artisti di primissimo piano nella nostra citta’
Un'”onda” anomala che ci ha investito di note ed emozioni.
Fu uno choc vedere i Mano Negra al Prato,per non parlare dell’astronave africana di Keziah Jones.
E gli Urban dance Squad e gli FFF.
E i capelli lunghi colorati,i Dreadlocks,e la pelle sudata,e i banche e le salsicce.
E i sorrisi, i baci e gli abbracci…
ed i sorrisi i baci e gli abbracci…

FRANCESCO”FRY”MONETI – Modena City Ramblers

Uncategorized

Arezzo Wave 2003 – Main Stage

(Stadio Comunale, Arezzo)Nasce la Fondazione Arezzo Wave Italia, con i Foundation Days sul Main Stage il meglio della musica italiana passata dai palchi di Arezzo

Uncategorized

Arezzo Wave 2003 – Main Stage

(Stadio Comunale, Arezzo)Nasce la Fondazione Arezzo Wave Italia, con i Foundation Days sul Main Stage il meglio della musica italiana passata dai palchi di Arezzo