I VICTORIA STATION VINCONO IL CONCORSO “ASPETTANDO WAVE 2014”

victoria station

Sono i Victoria Station, iscritti al Liceo Classico F. Petrarca di Arezzo, i vincitori della nona edizione del concorso “Aspettando Arezzo Wave”. Per loro un posto sul palco di Arezzo Wave Love Festival 2014 ad Arezzo dal 17 al 21 luglio all’evento “Aspettando Arezzo Wave” la festa di chiusura dell’anno scolastico il 6 giugno al Parco Pertini!

Si sono iscritti in 13 al concorso e dopo le selezioni live avvenute presso il Rock Heat di Arezzo i gruppi in gara sono rimasti solo 6: Climatic Panic, Stato Crepuscolare, Victoria Station, Requie, Shadows Factory, Lounder Jaff. I finalisti si sono sfidati sabato 10 maggio sempre al Rock Heat con un’ospite d’eccezione: Amir Issaa, rapper romano che ha valutato i gruppi e che si è esibito in una performance live, un’anteprima prima di vederlo sul palco del Festival il 18 luglio prossimo.

Un ringraziamento ai 13 gruppi che si sono iscritti al concorso: Climatic Panic, Drawing the end, Growlin’hogs, Lounder Jaff, Mexcady, Monkeys for Banana, Random Lies, Requie, Shadows Factory, Stato Crepuscolare, The Monkeilf, Victoria Station, W.B.B. E a tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione del concorso per l’anno 2014.

A scegliere il vincitore è una giuria composta dallo staff di Aspettando Arezzo Wave oltre che da musicisti e addetti ai lavori: Franky Ciccio L. Causi (bassista), Amir Issa (rapper), Stefano Santoni (Sycamore Age) e Giacomo Chiarini (bassista).