Intervista a Mauro Valenti

Mauro Valenti, creatore e fondatore di Arezzo Wave, ha rilasciato un’intervista al corriere della sera edizione corriere fiorentino.

Mauro Valenti inizia l’intervista dicendo che negli anni ’70 ad Arezzo: «il mondo era diviso in due: chi suonava e chi giocava a calcio».  Fino al ’79 è stato anche calciatore professionista, nel Montevarchi e nel Cavriglia.  Nel campo musicale ha lavoravo già come dj a Radio Torre Petrarca.

Nel 1987, dichiara:  «prendiamo un autobus inglese a due piani, facendo finta di avere i permessi dal Comune, e giriamo la città per pubblicizzare la prima edizione di un festival rock». La stampa titolò “La provincia insonne”».

L’intervista continua con Valenti che racconta la nascita del festival e degli aneddoti successi durante gli anni delle 35 edizioni.

Potete leggere l’intervista integrale su: https://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/MauroValenti