Italia wave 2008 – word stage

L’offerta artistica e culturale di Italia Wave va ben oltre l’originaria vocazione musicale: altre sezioni arricchiscono il festival trasformandolo in un evento culturale a tutto tondo. Ai suoni si accompagnano sempre parole, e proprio le parole si celebrano sul Word Stage, il palco letterario di Italia Wave.

Timisoara Pinto e Andrea Satta ( Tetes de Bois ) – “Presentazione “ Avanti Pop – I Diari del Camioncino“. Avanti Pop è un progetto durato più di due anni: da Nord a Sud, dalla campagne alle fabbriche ai call center, tra memoria e presente, vicende di ieri e di oggi che si intrecciano e richiamano le une alle altre. “Se ieri la lotta dei lavoratori ha creato e generato la circolazione della musica, oggi, in una realtà in crisi, è la musica che autonomamente si sposta per ricordare il lavoro, dargli voce”.

Presentazione “ Ciòiòi” di Daniela Santerini. Con Daniela Santerini, Rossella Canaccini, Ursula Galli, Simone Lenzi (cantante dei Virginiana Miller). In Vietnam con l’ orchestrina: incredibile storia delle stars,musiciste toscane precipitate per sbaglio nella storia. Quattro giovanissime ragazze, legate dalla passione per la musica, si trovano nel 1968 a suonare per tre mesi davanti alle truppe americane in Vietnam.