Italia wave 2010 – wakeup stage

Il palco era collocato presso la Rotonda D’Ardenza, dove la musica faceva da sfondo alle iniziative sportive.

Mercoledì 21 Luglio
Scoppiati in aria calda (Pisa)
Shed of Noiz (Livorno)
Miyagi’s Dead (Siena)
The Cyclops (Arezzo)
Il Re Dinosauro (Grosseto)
Bad Love Experience (Italia)

Giovedì 22 Luglio
Ilarosso (Piemonte)
Wolther Goes Stranger (Emilia)
Herbadelici (Popolare Network)
Bologna Violenta (Italia)

Venerdì 23 Luglio
Neuromantik (Toscana)
Claudio Lay (Basilicata)
The Wookies (Sardegna)
The Vickers (Italia)
Il Disordine delle cose (Italia)

Sabato 24 Luglio
Bob and the Apple (Trentino)
Antenna Trash (Veneto)
Beniamino Noia (Veneto)
White Sunset (Italia)

Domenica 25 Luglio
Alibi fulmine (Liguria)
Circolo Vizioso della Farfalla (Molise)
Noir (Valle d’Aosta)
Criminal Jokers (Italia)