Italia Wave Band 2012 – Vincitori Abruzzo

Con un bellissimo e appassionante concerto si sono concluse le selezioni di Italia Wave Band 2012 con la vittoria del gruppo “Otiòp”. Detto così sembra tutto facile, ma la decisione finale, grazie alla grinta degli artisti partecipanti è stata incerta fino all’ultima nota. Le band in gara in effetti sono le migliori cinque selezionate da tutta la regione.

In un contesto forse un po’ desueto, ma di grande accoglienza come il centro sociale LND di Cellino Attanasio, le cinque band hanno dato luogo ad una serata memorabile per qualità della musica, accoglienza e feeling tra il pubblico.

Nonostante il brutto tempo numeroso è stato il pubblico accorso a Cellino e alle 23 i concerti hanno preso il via per una serata dove le chitarre si sono scatenate.

É toccato agli Elvis Elbow rompere il ghiaccio, e subito si è capito che si faceva sul serio. Nonostante qualche piccolo problema tecnico la formazione di Spoltore ha dato vita ad un set impeccabile e fedele ai loro brani da studio con riff di chitarra e una voce a volte contrapposta eppure ammaliante.

Anche per la seconda band grande risalto ha avuto la parte vocale, non per niente anche per i Wallfool il microfono era affidato ad una ottima vocalist. Anche per loro il set ha rispecchiato la loro indole noise e romantica.

A seguire sono saliti sul palco gli Otiòp e hanno sfogato a tutta la loro energia fatta di scale, assoli, groove ed improvvisazioni ad alto contenuto tecnico. Avendo in repertorio brani di una certa durata, in cui i diversi strumenti spesso si alternano nelle costruzioni melodiche hanno utilizzato il tempo a disposizione eseguendo solo due brani del loro rock-jazz avant-gard.

Di altra natura invece l’energia dei PercezioneSestoSenso, che hanno dimostrato di avere tutti i mezzi espressivi propri del reggae/raggamuffin. Grande coinvolgimento del pubblico e tanta voglia di ballare “a levare”. Di sicuro impatto emotivo e fisico.

A concludere la serata ci ha pensato invece Old boy accompagnato egregiamente dai Trouble Shuffle. Il vecchio ragazzo, con il suo cantautorato post grunge, è partito in tono lieve ed ha concluso in un crescendo parossistico dando una concretezza tumultuosa a brani dai languidi sentimenti.

Al termine della serata, a notte fonda tutti i partecipanti, pubblico e musicisti, erano ancora a Cellino consapevoli di aver vissuto una splendida serata di Pace Amore e Musica.

A questo punto la giuria, composta dal Mo Davide Verticelli, playlist maker di RAI radio2; Lucio Piccirilli, musicista e titolare dello studio Flessibile; Marco Sigismondi della Fondazione Arezzo Wave Italia, Piero Lucarelli di Franti rise associazione; ha dato via alla difficile valutazione. I criteri adottati per la scelta della formazione sono stati di ordine Tecnico, di Originalità, di Composizione ed arrangiamenti, di Testi e di “tenuta del palco”.

Gli Otiòp, sono stati scelti per rappresentare l’Abruzzo intero al XXVI Italia Wave Love Festival, mentre contemporaneamente sarà segnalato al management del festival anche Old Boy.

Di grande esperienza musicale gli Otiòp già da qualche anno propongono il loro jazz rock. Formatisi nel 2007, hanno pubblicato nel 2011 il loro primo CD omonimo e hanno suonato in diversi locali e manifestazioni della riviera adriatica. Gli Otiòp sono: Ivan Abbonizio, voce,basso; Tony Berardinucci, chitarra; Massimo Giallonardo, tastiere; Davide Di Virgilio, batteria.

I requisiti ci sono tutti, quindi e non resta che aspettare il prossimo luglio quando la band sarà inclusa nel cartellone della manifestazione rock più longeva della nazione assieme a centinaia di artisti nazionali ed internazionali.

Per quella data sarà pronto anche il CD raccolta prodotto dalla Franti rise associazione in cui saranno presenti tutte le formazioni partecipanti alla edizione Abruzzese 2012.

Il concorso Italia Wave band è realizzato dalla Fondazione Arezzo Wave Italia in collaborazione con i media partner XL Repubblica, Zero, Popolare Network, Jam, Insound, Next Exit e la partnership tecnica di Ufip. Maggiori informazioni possono essere ottenute presso la segreteria organizzativa dell’associazione Franti Rise.

Ringraziamo di cuore tutti i gruppi che hanno suonato dal vivo e tutte le persone che hanno partecipato alle serate di selezione di quest’anno. Ci vediamo ad Arezzo dal 12 al 15 Luglio!!!